Home

Orientamento al volontariato

 

In questa sezione sono elencati i servizi di orientamento al volontariato offerti da Cesvot. I cittadini interessati potranno sia richiedere un servizio personalizzato di accompagnamento ed orientamento sia consultare la bacheca annunci on line.
Inoltre Cesvot offre a scuole ed enti del terzo settore della Toscana l’opportunità di incontrarsi per progettare percorsi che promuovano l’economia sociale, la solidarietà e la cittadinanza attiva. 

 

Cesvot offre un servizio gratuito di accompagnamento e orientamento   per i cittadini che intendono svolgere attività di volontariato presso un ente del terzo settore della Toscana, offrendo all'aspirante volontario informazioni essenziali per una scelta consapevole.

Insieme ai nostri operatori delle Delegazioni territoriali potrai individuare l'associazione nella quale svolgere attività di volontariato in base ai tuoi interessi e alle tue predisposizioni.

 

Cesvot facilita l'incontro degli enti del terzo settore con i cittadini interessati a svolgere attività di volontariato supportando la ricerca e la disponibilità dei volontari attraverso la bacheca annunci. Nella pagina web dedicata sono pubblicati gli annunci degli enti del terzo settore toscani, ricercabili per provincia e area di intervento. Ogni annuncio contiene le informazioni sull'attività da svolgere, il nome di un referente, i recapiti e l'eventuale sito web dell'associazione.

Cesvot, in collaborazione con l’Usr - Ufficio scolastico regionale, Fondazione Promo PA e Anp - Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola (Struttura regionale della Toscana), promuove il servizio “Young Energy. A scuola scegli il volontariato” che offre a scuole e enti del terzo settore supporto per la creazione e lo sviluppo di Pcto, ovvero " Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento " (ex alternanza scuola-lavoro). Con questo servizio Cesvot intende offrire gratuitamente a scuole e enti del terzo settore della Toscana l’opportunità di incontrarsi per progettare percorsi che promuovano l’economia sociale, la solidarietà e la cittadinanza attiva. Sono previste specifiche azioni di supporto rivolte al personale docente e ai tutor di scuole ed enti. 

×