Home

La Riforma del terzo settore. Novità, problemi e percorsi di attuazione dopo l’impatto del Covid-19.

Svolgimento 
ottobre – dicembre 2020
Apertura iscrizioni 
Giovedì 3 Settembre 2020
Scadenza iscrizioni 
Mercoledì 23 Settembre 2020
Enti titolari 
Cesvot
Scuola Superiore Sant'Anna
Descrizione 

La 4^ edizione del corso di formazione promosso da Cesvot in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna prosegue il percorso di approfondimento della Riforma del terzo settore che è ancora in piena fase di attuazione. Inoltre, l’impatto dell’epidemia Covid-19 ha innescato rapidissime modificazioni della disciplina degli enti del terzo settore (ets), aprendo nuovi scenari problematici e, allo stesso tempo, nuove opportunità. L’obiettivo didattico rimane la formazione di una cultura del terzo settore, a partire dalle norme giuridiche, nella certezza che solo sviluppando conoscenze e competenze il terzo settore possa crescere nella dimensione organizzativa e progettuale, maturando relazioni positive con la pubblica amministrazione e con gli altri stakeholder della comunità. I docenti del corso provengono dal mondo universitario, dal mondo delle professioni e da quello del terzo settore.

Il corso ha una durata di 40 ore e si svolgerà interamente in modalità on line. Le lezioni saranno registrate e rese disponibili a tutti i partecipanti. Durante il corso saranno forniti i supporti didattici e tutta la documentazione utile ad approfondire le tematiche trattate. È previsto un servizio di tutoraggio on line dedicato per l’accesso e l’utilizzo della piattaforma on line durante tutto il periodo del corso.

L’iscrizione è obbligatoria e gratuita e potrà essere effettuata solo on line da giovedì 3 settembre compilando l’apposito modulo disponibile sul sito di Cesvot, previa registrazione all’area riservata MyCesvot. Gli ets interessati potranno iscrivere un solo candidato. Per la selezione sarà data precedenza a coloro che risultano appartenenti agli ets soci di Cesvot. Nel caso di un maggior numero di iscritti rispetto alla quota programmata, Cesvot provvederà a selezionare i candidati tenendo conto dell’ordine di compilazione del modulo on line di iscrizione.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Per conseguire l’attestato è necessario aver frequentato il 80% delle ore previste e aver superato la prova finale. Il corso attribuisce 2 CFU (Crediti Formativi Universitari).

 

Beneficiari 
60 partecipanti candidati da ets iscritti ai registri regionali di volontariato, promozione sociale, cooperative sociali e iscritti all’anagrafe delle onlus, con volontari e sede in Toscana.
Programma e altre informazioni 
×