Home

Aperto il bando per il servizio civile regionale, scadenza 3 marzo

Martedì 7 Febbraio 2017

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove un bando per 1.021 giovani da avviare in progetti di Servizio Civile regionale. I giovani selezionati svolgeranno un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 8 mesi, presso enti quali associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche, università, cooperative, con un contributo mensile di 433,80 euro.

I progetti finanziati, per i quali è possibile presentare domanda, sono quelli promossi dai cosiddetti "enti di III categoria".

Le informazioni relative ai progetti finanziati e messi a bando, le sedi di attuazione, i posti disponibili, le attività nelle quali i giovani saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dall’ente, le condizioni del servizio, nonché gli aspetti organizzativi e gestionali, possono essere reperite sui siti internet degli enti titolari dei progetti finanziati.

Possono presentare la propria candidatura i giovani che, alla data di presentazione della domanda, sono:

  • regolarmente residenti in Italia;
  • in età compresa fra i 18 e 29 anni (compiuti);
  • inoccupati, inattivi o disoccupati in possesso di idoneità fisica.

Non possono presentare domanda coloro che abbiano già svolto o stiano svolgendo il servizio civile (regionale o nazionale) o che abbiano avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni.

 

Per ulteriori informazioni
Sito web
Tel. 800.098719
Email: info@giovanisi.it

×